venerdì 8 gennaio 2010

LA LUCE PRENDE FORMA NELLA MATERIA [luce di wood]


Copy1999MDdanijel

4 commenti:

Sill Scaroni ha detto...

L'interazione luce-materia ...

L'immagine esposta ai raggi X DI la luce-vibrante- latitante ma fuggita dal tempo ...
Tudo lindo. ;)))

------------------------------------------------------------------------------
MANO NELLA MANO

Non sarò il poeta di un mondo caduco.

Pure non canterò il mondo futuro.

Sono legato alla vita e guardo i miei compagni.

Sono taciturni ma nutrono grandi speranze.

In loro, considero l’enorme realtà.

Il presente è così grande, non separiamoci.

Non allontaniamoci molto, camminiamo mano nella mano.

Non sarò il cantore di una donna, di una storia,

non dirò dei sospiri all’imbrunire, del paesaggio visto dalla finestra,

non distribuirò stupefacenti o lettere di suicida,

non fuggirò in un’isola né sarò rapito dai serafini.

Il tempo è la mia materia, il tempo presente, gli uomini presenti,

la vita presente.


MÃOS DADAS – Não serei o poeta de um mundo caduco. / Também não cantarei o mundo futuro. / Estou preso à vida e olho meus companheiros. / Estão taciturnos mas nutrem grandes esperanças. / Entre eles, considero a enorme realidade. / O presente è tão grande, não nos afastemos. / Não nos afastemos muito, vamos de mãos dadas. // Não serei o cantor de uma mulher, de uma história, / não direi os suspiros ao anoitecer, a paisagem vista da janela, / não distribuirei entorpecentes ou cartas de suicida, / não fugirei para as ilhas nem serei raptado por serafins. / O tempo é a minha matéria, o tempo presente, os homens presentes, / a vida presente.

CARLOS DRUMMOND DE ANDRADE

danijel ha detto...

Davvero belle le parole di "De Andrade", e come sempre un bacio a te, delicata Sill, già...IL TEMPO PRESENTE.

Sill Scaroni ha detto...

Sill Scaroni ha detto...

... la forma può prendere luce nella materia?