giovedì 1 ottobre 2009

...LA PRESA DI COSCIENZA STA' IN NOI, NELLA LIBERTA' DELL'INDIVIDUO...






ogni sera mi chino a guardare gli occhi addormentati di mio figlio...

poi vedo nei sogni dei miei nonni i loro incubi, e piangendo mi chiedo...

dove ho sbagliato?

danijel

1 commento:

Sill Scaroni ha detto...

Ti abbraccio mio carissimo.
Non ha sbagliato mio carissimo, ha fatto quello che il tuo cuore ha detto.





--->Si, la presa di conscienza sta in noi ... in varie ... ma siamo soli.


Bacio.